> Pop & Rock Band (corso quindicinale)

pop_rock_bandCOME SI SVOLGE: il corso si articola in 16 incontri, in linea di massima uno ogni due settimane, della durata di due ore e mezza (20-22:30).

OBIETTIVI: L'intento principale, trattandosi di un corso, è quello di compiere uno studio condiviso e organizzato, con la preparazione accurata dei brani e la ricerca del migliore interplay. Come in tutte le classi di musica d'insieme la condizione indispensabile per partecipare e rimanere nella band è un pieno spirito di gruppo e di collaborazione. L'obiettivo per i 16 incontri è di preparare almeno 7-8 brani e di presentarne alcuni ai saggi finali o in altre occasioni e sedi pubbliche extrascolastiche.

COORDINAMENTO: coordinatore del gruppo è Roberto Smanio.

È prevista un'audizione per valutare la possibilità di inserimento nel gruppo di base o in quello avanzato.


Corso base

A CHI SI RIVOLGE: a strumentisti e cantanti non del tutto principianti, che abbiano già una conoscenza tecnica di base del proprio strumento o della voce, un buon senso del ritmo e che possibilmente sappiano leggere la musica e/o le sigle degli accordi anche se in modo elementare. Il corso offre la possibilità di fare musica d'insieme anche a musicisti che ne hanno poca o nessuna esperienza e hanno capacità tecniche ancora limitate.
Oltre a cantanti, pianisti, chitarristi, bassisti, batteristi e strumentisti a fiato possono partecipare anche violinisti, percussionisti, fisarmonicisti ecc., previa valutazione del coordinatore.

 

COSA SI SUONA: Il repertorio è vario ma punterà su brani di struttura armonica, melodica e ritmica non complessa, soprattutto classici del pop e del rock, italiani e stranieri, con qualche inserimento di brani più recenti. La scelta sarà operata dal coordinatore del gruppo, anche accogliendo eventuali suggerimenti dei partecipanti, tenuto conto del tipo di strumenti e voci a disposizione, nonché del livello di preparazione complessivo. Alcuni di questi brani potranno essere arrangiati con parti scritte, soprattutto per quanto riguarda gli strumenti a fiato, semplici seconde voci, assoli e riff. In ogni caso queste parti scritte saranno commisurate all'effettiva capacità degli esecutori.
 

Corso avanzato

A CHI SI RIVOLGE: a strumentisti e cantanti di livello medio e avanzato, che abbiano buona conoscenza del proprio strumento o della voce, basato sullo studio o su una pratica di alcuni anni. È richiesta la capacità di muoversi bene e con sicurezza. Per esempio: per i chitarristi e i tastieristi la lettura ed esecuzione di sigle di accordi anche complessi e in diverse posizioni e la capacità di compiere qualche assolo, anche breve; per i bassisti capacità di produrre una linea interessante anche di rapida esecuzione e possibilmente sulla base degli accordi e non di tablature; per i batteristi la padronanza di pattern ritmici diversi e non solo elementari; per gli strumenti a fiato buona intonazione ed estensione; per le voci capacità di lettura minimale della melodia sullo spartito (anche non a prima vista), ottima intonazione, capacità di seguire una linea melodica secondaria nel caso di armonizzazione a più voci.
Oltre a cantanti, pianisti, chitarristi, bassisti, batteristi e strumentisti a fiato possono partecipare anche violinisti, percussionisti, fisarmonicisti ecc., previa valutazione del coordinatore.


COSA SI SUONA: Il repertorio è vario: spazia tra rock, blues, soul, pop, latin, evergreen. Si affronteranno brani anche di discreta complessità, scelti in parte dal coordinatore del gruppo e in parte accogliendo i suggerimenti dei partecipanti, tenuto conto del tipo di strumenti e voci a disposizione. Alcuni di questi brani potranno essere arrangiati con parti scritte. Ma, in genere, si richiede che i musicisti abbiano una certa autonomia nel saper individuare e preparare al meglio la propria parte in base alle indicazioni che verranno date.
Trattandosi comunque di un corso con musicisti che possono essere anche di pr
ovenienza musicale diversa, e non di attività da sala prove di una cover band su un genere limitato e predefinito, pur tenendo conto dei gusti musicali dei partecipanti e puntando a trovare un'identità omogenea del gruppo, verranno affrontati anche pezzi di generi e atmosfere diverse soprattutto nella prima parte dell'anno, proprio per acquisire padronanza musicale in situazioni musicali varie. 

 
Sede didattica: Liceo musicale Tenca, Bastioni di Porta Volta 16 - Milano
 info@musicaperta.it  FB    
tel349 4395298 (lun-ven 18.30-20.00)   
  Site Map